hospital-2Ospedale Sandro Pertini

Ospedale Sandro Pertini
 
Servizi  
book 24x24 Localizzazione sul territorio
book 24x24 Archivio Clinico
book 24x24 Servizi Accessori
book 24x24 Servizi Presenti in Ospedale
book 24x24 Percorsi Specialistici
book 24x24 Modalità di Prenotazione
   
bollino rosa 2008bollino rosa 2008bollino rosa 2008
Visite

L’ingresso è vietato ai minori di 12 anni.

La visita è limitata a 2 parenti per ogni degente.

Gli accessi al di fuori dell’orario indicato devono sempre essere concordati con il Coordinatore del reparto

Orario Visite

In ogni singolo reparto sono previsti orari differenziati.

L'area chirurgica rispetta i seguenti orari:

Dal lunedì al sabato: ore 12,30-13,30 e 18,30-19,30

Domenica e festivi: ore 11,00-12,30, 16,00-17,00 e 18,30-19.30

Orario Colloquio con i medici
In ogni reparto sono visibili le indicazioni di orario colloquio con i medici
Orario dei Pasti Degenti
Colazione: ore 8.00-8.30
Pranzo: ore 12.00-12.30
Cena: ore 18.30-19.00
Dietista
E’ possibile avere, contattando il Coordinatore di reparto, menù personalizzati su specifihe esigenze (es. alimentari, religiose, ecc.). La scelta del menù ad ogni pasto è comunque varia.
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2 Ospedale Sandro Pertini

Localizzazione sul Territorio

Via dei Monti Tiburtini 385 - 00157 Roma
 

Indicazioni di Accesso alla Struttura:

Il complesso ospedaliero è composto da tre edificied una struttura protetta di medicina penitenziaria. Nella zona limitrofa alla pista di atterraggio dell'elisoccorso, è situato un ampio parcheggio gratuito riservato ai cittadini.

Può essere raggiunto:
Metro B: uscita Monti Tiburtini
Autobus: linee 499 (fermata all'interno dell'Ospedale), 61, 542
Tangenziale Est: uscita Ospedale Sandro Pertini

punto logo L'area su cui si è realizzato l'Ospedale di Pietralata ha una superficie di 16 ettari circa.
punto logo Essa si trova in un settore della città fortemente urbanizzato ed abitato ed è prossima al sistema di grande viabilità, costituito dalla tangenziale, dall'autostrada Roma-L'Aquila e dalla strada urbana di scorrimento di via dei Monti Tiburtini e via dei Fiorentini.
punto logo Il bacino di utenza dell'Ospedale è composto non solo dalla popolazione residente nel comprensorio, circa 500.000 persone, ma anche dai non residenti, circa 200.000 persone, e da quello indotto dall'elevata viabilità presente nella zona (Raccordo Anulare, via Tiburtina, via Nomentana, via Salaria, via Prenestina, Tangenziale Est).
punto logo In particolare, il bacino di utenza per l'assistenza psichiatrica si estende a circa 720.000 persone.
punto logo Nelle vicinanze dell'Ospedale è stata realizzata una fermata della metropolitana della linea B e si può inoltre usufruire delle linee urbane di circolazione ATAC.
punto logo Il complesso ospedaliero è composto da tre palazzine ed una struttura protetta di medicina penitenziaria. Nella zona limitrofa alla pista di atterraggio dell'elisoccorso, è situato il grande parcheggio riservato agli utenti, La regolamentazione della viabilità e del parcheggio è descritta nel 'Regolamento' approvato nel 2009.

 

 

 

 

 

 

hospital-2

Servizi Accessori

 
punto logo Bar E' un presente bar interno nell'Edificio A ed uno esterno antistante i tre edifici.
punto logo Punti di Ristoro Ai piani sono disponibili distributori automaticidi bevandecalde, fredde e spuntini
punto logo Servizio mensa familiari e visitatori I familiari che assistono i cittadini ricoverati possono accedere al servizio mensa, pagando il corrispettivo direttamente alla cassa.
     
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2

Servizi Presenti in Ospedale

 
punto logo Accoglienza al Pronto Soccorso   Sono presenti, dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 16.00, Palazzina A, nella sala d’attesa del Pronto Soccorso gli assistenti di sala, personale formato non sanitario, a disposizione dei pazienti e dei loro familiari per dare informazioni, assistenza e indicazioni. Sono identificabili da un tesserino di riconoscimento.
punto logo Servizio Sociale   Le prestazioni di consulenza di assistenza sociale vengono attivate su richiesta del personale inteerno. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 alle ore 14,30.
punto logo Assistenza Religiosa   L’assistente religioso di fede cattolica effettua visite quotidiane presso i reparti.
E’ attivo un Protocollo d’intesa tra la Azienda USL Roma B e i Ministri di Culto d'altra fede religiosa:
Assemblee di Dio, Giovani Mussulmani, Chiesa Ortodossa Russa, Diocesi Ortodossa Romena, Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, Unione Buddhista Italiana, Unione delle Comunità Islamiche e Unione Induista Italiana, oltre alla Comunità Ebraica di Roma (Protocollo regionale).
punto logo Registrazione nascita  

Presso l’edificio A 1° piano, nel reparto di Ginecologia ed Ostetricia, è possibile effettuare la dichiarazione di nascita dei bambini nati in Ospedale entro 3 giorni dalla nascita, in base alla normativa vigente. Le registrazioni sono effettuate dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle 12.00.

Successivamente sarà necessaria la registrazione presso gli appositi Uffici Anagrafici comunali.
In caso di genitori coniugati, la registrazione viene effettuata da un solo genitore.
In caso di genitori non coniugati è necessaria la registrazione da parte di entrambi i genitori.
In entrambi i casi è necessario esibire i documenti di riconoscimento in originale di entrambi i genitori ed il foglio originale di “Attestazione al Parto” rilasciato dall’Ostetrica.


 

punto logo Stranieri Temporaneamente Presenti   Presso lo Sportello CUP - edificio C - orario dal lunedì al venerdì: ore 7.45 – 20.00; sabato: ore 7.45 – 12.00.

punto logo Donazione organi e tessuti   Presso l’edificio A - 1 piano, reparto rianimazione è possibile esprimere la propria dichiarazione di volontà per la donazione di organi e tessuti con orario dal lunedì al venerdì ore 08.00 - ore12.00.
punto logo Donazione Sangue   Presso il Centro Trasfusionale, situato al piano Terra dell’Edificio A si può donare il sangue tutti i giorni feriali dalle ore 08.00 alle ore 12.00. La domenica dalle 08.00 alle 11.00 Per ulteriori informazioni si può chiamare ai numeri 06.4143.3982/4475.

punto logo Camera Mortuaria   E' ubicata nella parte laterale destra dell'edificio A. E' aperta dal lunedì al sabato dalle ore 7.30 alle ore 19.00. Nel caso di festività consecutiva il secondo giorno è aperta dalle ore 7,30 alle ore 13,30. Telefono 06. 4143.3757
E' possibile, previo accordo, onorare la salma secondo il proprio culto religioso.
punto logo Continuità Assistenziale Ospedale Territorio   Il servizio è richiesto dal medico del reparto; organizza le attività sanitarie necessarie dopo la dimissione con il Medico di Medicina Generale e la ASL di residenza del paziente.
punto logo Trasferimento presso altri Istituti di Cura   Sono attivati su richiesta del medico di reparto con ambulanze messe a disposizione dalla ASL Roma 2.

punto logo Dimissioni   Viene rilasciata dal reparto la lettera di dimissione con l'indicazione degli esami, diagnosi e terapie seguite, le regole dietetiche e di comportamento da osservare.
punto logo Distribuzione di farmaci   La dispensazione di farmaci prescritti ai pazienti al momento della dimissione, limitatamente al fabbisogno per 7 giorni è curata dal Servizio Farmaceutico Ospedaliero ubicato nella Palazzina A, piano terra.
punto logo Dimissioni Protette   La dimissione protetta è riservata a quei pazienti che, dopo le dimissioni, necessitano di ulteriori indagini, che verranno completate in regime ambulatoriale, con successivo accesso programmato (entro 30 giorni).
punto logo Fisioterapia   L’attività è rivolta ai cittadini in fase acuta ricoverati presso l’Ospedale; la prestazione viene attivata dalle strutture di degenza.

punto logo Raccomandazioni   Si ricorda di non tenere in reparto oggetti di valore o grosse somme di denaro e non lasciare incustoditi portafogli. Il personale non ne è responsabile.
punto logo Reparto Soventi   Sede: Edificio A - Piano 2°. Ascensore di fronte alla Degenza Medica. Tel. 06.4143.3576
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2

Percorsi Specialistici

 
punto logo Bed Management Un’attività svolta a creare le condizioni per favorire la presa in carico dei pazienti presenti nel Pronto Soccorso che necessitano di ricovero nelle unità operative secondo criteri di priorità clinico – assistenziale nonché definire un sistema interno di “allarme di sovraffollamento”
punto logo Percorso Senologico E’ un luogo dedicato a tutte le donne affette da patologie del seno che possono ricevere le prestazioni diagnostiche, chirurgiche, terapeutiche secondo le linee guida internazionali.
Le attività sanitarie ed i follow up, sono svolte da un’équipe multidisciplinare specialistica dedicata (radiologia, chirurgia, oncologia, istologia, chirurgia plastica, ginecologia oncologica, alimentazione osteo oncologia, psicologia e riabilitazione arto superiore). L’accoglienza è sostenuta con la collaborazione di volontarie.
Ubicato nell’edificio B, è possibile accedere al Percorso anche recandosi di persona o telefonando al numero 06. 4143.4428, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Lo sportello per il pubblico è aperto dal lunedì al venerdì alla ore 8,00 alle 13,30.
Nel percorso senologico accedono anche le persone prese in carico dal programma di Screening mammografico della ASL Roma 2 e si avvalgono di giorni riservati.

punto logo Area Assistenziale a Media e Bassa Intensità (AMBI) L'A.M.B.I., ubicato nell’Edificio A piano terra, è un modulo aggiuntivo di ricovero a medio-bassa intensità assistenziale attivo h 24, costituito da 10 posti letto funzionali, la cui gestione organizzativa è affidata al personale infermieristico per la gestione del paziente. Nell' AMBI sono accolti ed assistiti pazienti provenienti da tutte le unità operative ospedaliere; senza limiti di età e affetti da patologie cronico-degenerative; che possono essere dimessi dal reparto per acuti, il cui bisogno sanitario è quello di mantenere la stabilizzazione clinica raggiunta nel corso del ricovero acuto e di assistenza infermieristica continuativa nelle 24 ore; dimissibili ma per i quali è necessario organizzare un adeguato percorso di uscita dall’ospedale.

punto logo Discharge Room La Discharge Roomè un’area a disposizione del paziente dimesso che attende l’arrivo dei propri familiari per rientrare al proprio domicilio o dell’ambulanza per essere trasferito ad altra struttura. Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00 e dalle ore 8.00 alle ore 14.00 nei giorni festivi.
punto logo Centro di Riferimento Regionale Malattier Rare Sclerosi Sistemica I pazienti affetti da fenomeno di Raynaud o da diagnosi di Sclerosi Sistemica già nota, possono rivolgersi alla U.O.S.D. Medicina Vascolare Autoimmunità sito nell’edificio B primo piano. Per informazioni rivolgersi al numero 06.4143.3895 dal Lunedì al Venerdì dalle 12.30 alle 13.30.

punto logo Rete per la Celiachia Presso la U.O.C. di Gastroenterologia Endoscopia Digestiva è attivo un pacchetto ambulatoriale complesso (PAC) per la diagnosi di celiachia. Per informazioni rivolgersi al numero telefonico: 06.4143.3310
punto logo Rilascio autorizzazione per il prelievo di sangue da cordone ombelicale per uso autologo La paziente deve effettuare preventivamente un colloquio con l’Ostetrica del Reparto di Ostetricia-Ginecologia dove verrà consegnato materiale informativo ed apposita modulistica da riconsegnare, debitamente compilata, alla Direzione unitamente ai referti di laboratorio (come da disposizioni di Legge) ed alla documentazione relativa al Kit. L’autorizzazione, previa verifica e valutazione della documentazione, potrà essere ritirata dopo la regolarizzazione amministrativa.
     
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2

Archivio Clinico

Le certificazioni si ritirano, presentando il foglio di richiesta:
punto logo dal titolare munito di un documento di riconoscimento in corso di validità;
punto logo da altra persona munita di delega al ritiro e dei documenti di riconoscimento in corso di validità del delegante (anche in copia) e del delegato;
punto logo da un erede diretto, in caso di richiesta di cartella clinica di un paziente deceduto, munito di autocertificazione del proprio status di legittimo erede (in successione moglie, figli, genitori) e di un documento di riconoscimento in corso di validità.
DOVE: Edificio C - 1° Piano Sportello Archivio Clinico
 

CERTIFICAZIONI:

 

REFERTI RADIOLOGICI:

Per certificazioni durante la degenza rivolgersi medico di reparto.

 

La Cartella Clinica si richiede a partire dal giorno seguente a quello della dimissione.
Il costo è di Euro 15,00 e il pagamento si effettua al momento della richiesta.
Il ritiro avviene a partire dal 15° giorno feriale successivo alla data della richiesta, salvo situazioni particolari.

 

Il Certificato di Pronto Soccorso si richiede a partire dal giorno stesso della dimissione.
Il costo è di Euro 2,00 e il pagamento è previsto al momento della richiesta.
Il ritiro avviene a partire dal 7° giorno feriale successivo a quello della richiesta per i pronto soccorsi effettuati nell’anno in corso e nell’anno precedente;
a partire dal 10° giorno feriale successivo a quello della richiesta per i pronto soccorsi effettuati antecedentemente ai suddetti anni. Ambulatoriale


Certificato Ambulatoriale si richiede a partire dal giorno stesso dell’effettuazione della prestazione.
E’ indispensabile comunicare la data in cui è stata eseguita la visita ambulatoriale.
Il costo è di Euro 2,00 e il pagamento è previsto al momento della richiesta.


Il ritiro avviene, salvo eccezioni, a partire dal 7° giorno feriale successivo a quello della richiesta.

Orario: dal Lunedì al Venerdì ore 09.30-12.30.

 

Gli esami radiologici vengono riportati su DVD. E' possibile chiedere e ritirare copia esame di altra persona, munita di delega e documento di riconoscimento in corso di validità del delegante (anche in copia) e del delegato in originale.


Dove: Edificio A - piano terra -sportello radiologia


Orario ritiro esame radiologici ambulatoriali:
dal lunedì al venerdì ore 9.00 – 15.00; sabato e prefestivi ore 9.00 12.00

 

Orario richiesta copie esami radiologici di pronto soccorso e di degenza:
dal lunedì al venerdì ore 9.00 – 15.00

La richiesta deve essere effettuata presso lo Sportello ed il costo è di € 5,18 per ogni DVD. La consegna è immediata.

     

REFERTI LABORATORIO ANALISI:

 

SPEDIZIONE CERTIFICAZIONE:

I referti Laboratorio Analisi effettuati presso l’Ospedale “Sandro Pertini” possono essere ritirati presso qualsiasi Sportello Polifunzionali CUP , secondo i propri orari, o possono essere scaricati gratuitamente dal portale della Regione Lazio:

il tuo referto

insernedo le credenziali e la password consegnata al momento della richiesta.

Le persone che richiedono questo servizio ricevono, al momento dell'accettazione, le informazioni per utilizzare il servizio online di consultazione referti.

 

E' possibile richiedere la spedizione del proprio referto direttamente al proprio domicilio.

 

pdf Modulo per la richiesta di spedizione del referto

 

     
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2

Modalità di Prenotazione

Per visite specialistiche ed esami diagnostico strumentali, la prenotazione va effettuata di persona presso gli Sportelli CUP o telefonicamente al RECUP 06.9939 muniti di prescrizione del Medico di Medicina Generale o specialista di struttura pubblica, compilata in tutte le sue parti compreso il codice di esenzione;
PER LE PRESTAZIONI DI PRIMO ACCESSO il medico prescrittore deve barrare uno dei campi relativi alle classi di priorità:
U = PRESTAZIONE URGENTE, PRENOTABILE solo dal medico del SSN tramite numero telefonico dedicato
B = BREVE (ENTRO 10 GG)
D = DIFFERIBILE ( entro 30 per le visite e entro 60 giorni per le prestazioni di diagnostica strumentale
P= programmabile entro 120 giorni
Per le prescrizioni di prestazioni di primo accesso nel caso in cui non sia stata barrata la casella o non viene riportato il quesito diagnostico, i tempi vengono considerati come programmabili (P).
L’utente è tenuto a prenotare la prestazione entro i giorni previsti, conteggiando dal giorno successivo all’emissione della richiesta.
La classe di priorità verrà considerata decaduta se l’utente effettua la prenotazione oltre il limite di validità della classe di priorità stessa, o se rinuncia alla prima data disponibile fornita entro i tempi previsti.
PER LE PRESTAZIONI DI CONTROLLO SUCCESSIVE o per i percorsi assistenziali di diagnosi e cura (PDTA: Diabete- BPCO – Scompenso Cardiaco etc), ai pazienti è garantita, dalle strutture che li hanno presi in carico, la prenotazione secondo le modalità organizzative del servizio stesso, anche ad un anno di distanza.
Il cittadino che, dopo aver prenotato la prestazione specialistica o diagnostico strumentale indipendentemente dal tempo di attesa previsto, non si presenti all’appuntamento, non preannunci la rinuncia o l’impossibilità a fruire della prestazione almeno 72 ore prima della data prenotata (escluso la domenica e i giorni festivi), è tenuto, anche se esente dalla compartecipazione alla spesa sanitaria, al versamento di un importo pari alla compartecipazione stessa. La sanzione non si applica in presenza di gravi e documentati motivi (e.g., esibizione di certificato di malattia).
Analogamente, l’utente che, dopo avere usufruito di una qualsiasi prestazione specialistica o diagnostico strumentale, non provveda a ritirare il referto diagnostico entro 30 giorni, è tenuto al versamento di un importo corrispondente alla tariffa regionale relativa alla prestazione stessa.

 Il cittadino, al quale in fase di prenotazione per le prestazioni di primo accesso non sia stato assicurato il tempo previsto dal medico prescrittore attraverso le classi di priorità, può inviare al Direttore Generale della ASL di residenza, in base al D.lgs. n. 124/1998 art.3 commi 10 e 13, una domanda con richiesta di “prestazioni in regime di attività libero professionale intramuraria”.
La richiesta dovrà contenere la comunicazione che, nel caso di mancato tempestivo riscontro, la visita sarà effettuata privatamente e che dovrà essere successivamente rimborsata dall’Azienda Sanitaria, inoltre dovranno essere indicate le seguenti informazioni:
• I dati personali dell’interessato
• L’esame/visita richiesta e la data di prescrizione presente sulla ricetta;
• La classe di priorità assegnata dal medico prescrittore
• La prima data disponibile comunicata in fase di prenotazione
• Eventuali ulteriori motivi di urgenza.
Alla richiesta dovrà essere allegata la ricetta rossa o dematerializzata, ed il documento di identità.

La ASL Roma 2 si impegna ad effettuare la prestazione, nei tempi previsti dalla classe di priorità assegnata, senza prevedere oneri per l’assistito.
Il rifiuto del cittadino ad eseguire la prestazione specialistica o diagnostico-strumentale fornita entro i termini previsti, libera l’azienda da qualsiasi onere.


 

Orario Sportello CUP - edificio C
Cassa, Prenotazioni e ritiro analisi:
Piano terra - dal lunedì al venerdì: ore 7.45 – 19.50; sabato: ore 7.45 – 12.00

Cassa e prenotazioni per analisi cliniche:
Piano interrato - lunedì e dal mercoledì al sabato: ore 7.30 – 11.30; martedì: ore 7.30 – 16.00

Tamponi vaginali:
Piano interrato - martedì: ore 7.30 – 11.30 e 14,00 - 16,00
Per l'accesso ai servizi sanitari sono necessari la Tessera sanitaria (TEAM) e il documento d'identità valido.
Per le visite ambulatoriali e per i ricoveri è utile portare con sé la documentazione clinica in possesso del cittadino (esami diagnostici, cartelle cliniche di precedenti ricoveri, lettere di dimissione) e la terapia farmacologica in corso.


MODALITÀ DI PRENOTAZIONE INTRAMOENIA
E' possibile prenotare:

- Chiamando il numero telefonico 06.4143.3551

- tramite il Portale Intramoenia

- presso gli sportelli cup