hospital-2Presidio CTO - Andrea Alesini

cto
 
Servizi  
book 24x24 Localizzazione sul territorio
book 24x24 Archivio Clinico
book 24x24 Servizi Accessori
book 24x24 Servizi Presenti in Ospedale
book 24x24 Percorsi Specialistici
book 24x24 Modalità di Prenotazione

 

PUNTO DI PRIMO INTERVENTO (afferente al distretto 8)
Responsabile: dott. Giuseppe Fiore
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel.  06.5100.1
Il Punto di Primo Intervento garantisce la stabilizzazione del paziente in fase critica attivando, tramite Centrale Operativa del 118, il trasporto presso l’ospedale più idoneo secondo protocolli definiti e un primo intervento medico in caso di: patologie diagnosticate , malesseri non ben definiti, piccoli atti medico–chirurgici, diagnostica strumentale semplice.
Visite

L’ingresso è vietato ai minori di 12 anni.

La visita è limitata a 2 parenti

Orario visite degenti
13.00-14.30 e 18.00-19.30
Domenica e festivi 10.00-11.00
Eccetto il reparto di rianimazione che effettua esclusivamente l'orario: 13.00-13.30 e 18,00-18,30
Orario Colloquio con i medici
In ogni reparto sono visibili le indicazioni di orario colloquio con i medici
Orario dei Pasti Degenti
Colazione: ore 8.00
Pranzo: ore 13.00
Cena: ore 18.00
Dietista
E’ possibile avere, contattando il Coordinatore di reparto, menù personalizzati su specifihe esigenze (es. alimentari, religiose, ecc.). La scelta del menù ad ogni pasto è comunque varia.
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2 Ospedale CTO - Andrea Alesini Localizzazione sul Territorio

Via San Nemesio, 28 - 00145 Roma
 

Indicazioni di Accesso alla Struttura:

Può essere raggiunto in automobile G.R.A. uscita 26 direzione centro;
In metro linea B (fermata S. Paolo).
Il complesso ospedaliero è composto da 4 corpi A-B-C-D

 

 

 

 

 

 

hospital-2 Servizi Accessori
 
punto logo Bar E' un presente bar interno nell'Edificio A sito al piano terra.
punto logo Punti di Ristoro Sono presenti distributori automatici di bevande calde, fredde e snack, siti al piano -1 al terzo, quarto ed al quinto piano del corpo C.
punto logo Sportello Bancomat E' presente uno sportello bancomat presso l'entrata principale dell'Ospedale.
punto logo Giornali e Riviste Sono vendute all'interno del Bar.
punto logo Servizio mensa familiari e visitatori I familiari dei pazienti ricoverati possono usufruire della mensa del personale interno, pagando il corrispettivo direttamente alla cassa.
Il servizio è attivo solo a pranzo.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2 Servizi Presenti in Ospedale
 
punto logo Servizio Sociale E' presente nella struttura ospedaliera presso gli uffici della Direzione Sanitaria (corpo C) un'assistente sociale che riceve l'utenza tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle 8.00 alle 14.00 ed è contattabile anche telefonicamente al n. 06.5100.3713 negli orari sopraindicati.
punto logo Assistenza Religiosa E' presente una chiesa cattolica presso il primo piano del corpo B.
La Messa della mattina viene celebrata alle ore 6:25, quella del pomeriggio alle ore 17:00.
Il sabato e la domenica la Messa del pomeriggio viene celebrata alle ore 18:15.
Sono disponibili funzionari di altri culti religiosi su richiesta.
punto logo Stranieri Temporaneamente Presenti Presso la Direzione Amministrativa sita al secondo piano del corpo C , è possibile ritirare i tesserini STP – ENI tutti i giorni dalle ore 7.00 alle 19.00.
punto logo Donazione Sangue Presso il Centro Trasfusionale sito al quinto piano del corpo C, è possibile donare il sangue dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 11.30.
punto logo Camera Mortuaria E' ubicata al piano meno 3 del corpo C.
E' aperta dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Tel. 06.5100.3663
E' possibile onorare la salma secondo il proprio culto religioso.
punto logo Continuità Assistenziale Ospedale Territorio Il servizio è richiesto dal medico del reparto; organizza le attività sanitarie necessarie dopo la dimissione con il Medico di Medicina Generale e la ASL di residenza del paziente.
punto logo Trasferimento presso altri Istituti di Cura Sono attivati su richiesta del medico di reparto con ambulanze messe a disposizione dalla ASL.
punto logo Dimissioni Viene rilasciata dal reparto la lettera di dimissione con l'indicazione degli esami, diagnosi e terapie seguite, le regole dietetiche e di comportamento da osservare.
punto logo Fisioterapia E' presente il servizio di fisioterapia riabilitativa per i post acuti presso il piano meno 1 del corpo A. Comprende piscina, palestra e sale apposite. (vedi R.R.F. nella sezione percorsi)

punto logo Raccomandazioni Si ricorda di non tenere in reparto oggetti di valore o grosse somme di denaro e non lasciare incustoditi portafogli. Il personale non ne è responsabile.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2 Percorsi Specialistici
 
punto logo Day Surgery e Week Surgery • Day Surgery : il servizio è presente presso il primo piano del corpo C. Si tratta di regimi di ricovero diurni che prevedono la degenza in ospedale per un tempo massimo di 12 ore. Il Day Surgery è finalizzato ai trattamenti chirurgici e fa parte dell'Area Assistenziale a Bassa Intensità.

• Week surgery : il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, lasso di tempo nel quale tutti i degenti presenti in reparto verranno dimessi. E' quindi orientato verso quei pazienti sottoposti ad interventi chirurgici che presumibilmente non superino le quattro notti di decorso post operatorio. Il Week Surgery fa parte dell'Area Assistenziale a Media Intensità.


 

punto logo Recupero e Riabilitazione Funzionale (R.R.F.)
La U.O.C. di recupero e riabilitazione si occupa della presa in carico riabilitativa di persone ricoverate o ex-ricoverate del Presidio Ospedaliero.
Eroga prestazioni riabilitative volte al raggiungimento dei massimi livelli di recupero funzionale ed autonomia possibili, in regime di Ricovero Ordinario, Day Hospital e Ambulatoriale:

• Visite fisiatriche
• Trattamenti fisiokinesiterapici
• Rieducazione neuromotoria ( ginnastica motoria e rieducativa)
• Fisioterapia strumentale
• Idroterapia: è presente una vasca terapeutica con la presenza di fisioterapisti specializzati ed un assistente bagnante


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2 Archivio Clinico
Le certificazioni si ritirano, presentando il foglio di richiesta:
punto logo dal titolare munito di un documento di riconoscimento in corso di validità;
punto logo da altra persona munita di delega al ritiro e dei documenti di riconoscimento in corso di validità del delegante (anche in copia) e del delegato;
punto logo da un erede diretto, in caso di richiesta di cartella clinica di un paziente deceduto, munito di autocertificazione del proprio status di legittimo erede (in successione moglie, figli, genitori) e di un documento di riconoscimento in corso di validità.
La cartella clinica si richiede a partire dal giorno seguente a quello della dimissione. Il costo è di € 10,51, il pagamento si effettua al momento della richiesta. La Cartella viene consegnata mediamente dopo 30 giorni.
Si può richiedere la spedizione delle certificazioni sanitarie pagando un'aggiunta di € 4,06. Per la spedizione della cartella clinica e' necessario fare un bonifico bancario di € 14,57 intestato a: ASL Roma 2 - via Filippo Meda, 00157 ROMA BNL - Agenzia 21 via Tiburtina, 399 (codice sportello 6321), IBAN IT 79 M 01005 03221 000000218020, causale richiesta cartella clinica ospedale C.T.O., fotocopia documento valido fronte-retro, copia vaglia, richiesta con dati del paziente reparto entrata uscita indirizzo e telefono. Il tutto va spedito via fax alla Direzione Sanitaria al n. 06.5100.3636.
N.B. : la cartella non può essere richiesta se il paziente è in Dimissione Protetta.
DOVE: Piano Terra, ingresso principale, Archivio Sanitario
ORARIO a partire dal 3 giugno l'archivio sarà aperto: solo  il Lunedì e Mercoledì ore 9.00 - 12.00 previo appuntamento
TELEFONO: 06.5100.3680 dal Lunedì al Venerdì ore 7.50 - 8.50 e ore 12.40 - 13.20

Le richieste di Cartelle Cliniche e/o Certificati, correlate della documentazione necessaria, potranno pervenire anche via fax al 06.5100.8411 o email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La cartella clinica e/o il Certificato richiesto può essere spedito con posta elettronica in formato digitale solo ai possessori di PEC.


CERTIFICATI:   REFERTI RADIOLOGICI:
I certificati di ricovero e Pronto Soccorso si richiedono al costo di € 1,57 con rilascio entro 24 ore.
Vanno richiesti presso l'Archivio Sanitario sito al Piano Terra, ingresso principale.
 

Si ritirano presso l'Archivio Radiologico, sito al piano terra, Accettazione Radiologia tutti i giorni 8.00-19.00.

Gli esami radiologici effettuati invece presso il poliambulatorio si ritirano nell'apposita postazione sita nell'edificio distaccato, accanto alle casse dal Lun al Ven 8.30-12.30

     
REFERTI LABORATORIO ANALISI:    

I referti di Laboratorio Analisi possono essere ritirati di persona presso il CUP sito al piano strada dell'edificio distaccato ( poliambulatorio) dal Lun al Ven 7.00 - 19.00 e on-line collegandosi al portale della Regione Lazio:

il tuo referto

 
     
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

hospital-2

Modalità di Prenotazione

Per visite specialistiche ed esami diagnostico strumentali, la prenotazione va effettuata di persona presso gli Sportelli CUP o telefonicamente al RECUP 06.9939 muniti di prescrizione del Medico di Medicina Generale o specialista di struttura pubblica, compilata in tutte le sue parti compreso il codice di esenzione;
PER LE PRESTAZIONI DI PRIMO ACCESSO il medico prescrittore deve barrare uno dei campi relativi alle classi di priorità:
U = PRESTAZIONE URGENTE, PRENOTABILE solo dal medico del SSN tramite numero telefonico dedicato
B = BREVE (ENTRO 10 GG)
D = DIFFERIBILE ( entro 30 per le visite e entro 60 giorni per le prestazioni di diagnostica strumentale
P= programmabile entro 120 giorni
Per le prescrizioni di prestazioni di primo accesso nel caso in cui non sia stata barrata la casella o non viene riportato il quesito diagnostico, i tempi vengono considerati come programmabili (P).
L’utente è tenuto a prenotare la prestazione entro i giorni previsti, conteggiando dal giorno successivo all’emissione della richiesta.
La classe di priorità verrà considerata decaduta se l’utente effettua la prenotazione oltre il limite di validità della classe di priorità stessa, o se rinuncia alla prima data disponibile fornita entro i tempi previsti.
PER LE PRESTAZIONI DI CONTROLLO SUCCESSIVE o per i percorsi assistenziali di diagnosi e cura (PDTA: Diabete- BPCO – Scompenso Cardiaco etc), ai pazienti è garantita, dalle strutture che li hanno presi in carico, la prenotazione secondo le modalità organizzative del servizio stesso, anche ad un anno di distanza.
Il cittadino che, dopo aver prenotato la prestazione specialistica o diagnostico strumentale indipendentemente dal tempo di attesa previsto, non si presenti all’appuntamento, non preannunci la rinuncia o l’impossibilità a fruire della prestazione almeno 72 ore prima della data prenotata (escluso la domenica e i giorni festivi), è tenuto, anche se esente dalla compartecipazione alla spesa sanitaria, al versamento di un importo pari alla compartecipazione stessa. La sanzione non si applica in presenza di gravi e documentati motivi (e.g., esibizione di certificato di malattia).
Analogamente, l’utente che, dopo avere usufruito di una qualsiasi prestazione specialistica o diagnostico strumentale, non provveda a ritirare il referto diagnostico entro 30 giorni, è tenuto al versamento di un importo corrispondente alla tariffa regionale relativa alla prestazione stessa.

 Il cittadino, al quale in fase di prenotazione per le prestazioni di primo accesso non sia stato assicurato il tempo previsto dal medico prescrittore attraverso le classi di priorità, può inviare al Direttore Generale della ASL di residenza, in base al D.lgs. n. 124/1998 art.3 commi 10 e 13, una domanda con richiesta di “prestazioni in regime di attività libero professionale intramuraria”.
La richiesta dovrà contenere la comunicazione che, nel caso di mancato tempestivo riscontro, la visita sarà effettuata privatamente e che dovrà essere successivamente rimborsata dall’Azienda Sanitaria, inoltre dovranno essere indicate le seguenti informazioni:
• I dati personali dell’interessato
• L’esame/visita richiesta e la data di prescrizione presente sulla ricetta;
• La classe di priorità assegnata dal medico prescrittore
• La prima data disponibile comunicata in fase di prenotazione
• Eventuali ulteriori motivi di urgenza.
Alla richiesta dovrà essere allegata la ricetta rossa o dematerializzata, ed il documento di identità.

La ASL Roma 2 si impegna ad effettuare la prestazione, nei tempi previsti dalla classe di priorità assegnata, senza prevedere oneri per l’assistito.
Il rifiuto del cittadino ad eseguire la prestazione specialistica o diagnostico-strumentale fornita entro i termini previsti, libera l’azienda da qualsiasi onere.


Orario Sportello CUP
Cassa e Prenotazioni
Dal lunedì al venerdì: ore 7.00 – 19.00; sabato: ore 7.00 – 13.00


Per l'accesso ai servizi sanitari sono necessari la Tessera sanitaria (TEAM) e il documento d'identità valido.
Per le visite ambulatoriali e per i ricoveri è utile portare con sé la documentazione clinica in possesso del cittadino (esami diagnostici, cartelle cliniche di precedenti ricoveri, lettere di dimissione) e la terapia farmacologica in corso.


MODALITÀ DI PRENOTAZIONE INTRAMOENIA
E' possibile prenotare:

- tramite il Portale Intramoenia

- presso gli sportelli cup