UOC Rete Cure Palliative e RSA

  1. La UOC Si presenta
  2. Linee d'attività
Direttore:   dott.ssa Nicoletta Gioacchini
 icona e-mail  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

icona telefono   06.5100.6216
home   Casa della Salute Santa Caterina della Rosa
Via Nicolò Forteguerri n. 4
Piano Terra Stanza n. 5 - 6 - 7

L'Unità Operativa accoglie le richieste di utenti con bisogni:
punto logo di assistenza in strutture residenziali o semiresidenziali per le persone non autosufficienti anche anziane
punto logo di assistenza in cure palliative nelle strutture accreditate svolgendo un’attività di informazione, consulenza, sostegno ed indirizzo verso la più idonea modalità assistenziale favorendo un accesso facilitato alle strutture accreditate fornitrici dell’assistenza.

Le attività principali sono fornire il sostegno informativo, organizzativo e le valutazioni per l’accesso:
punto logo alle strutture RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale) che hanno la finalità di erogare, alle persone non autosufficienti, anziane e non assistibili a domicilio, l'ospitalità residenziale e semiresidenziale, le prestazioni sanitarie assistenziali volte al mantenimento delle funzioni relative alle attività della vita quotidiana e della socialità e la prevenzione dell'aggravamento delle patologie croniche
punto logo alle strutture di Cure Palliative domiciliari o residenziali (Hospice) che sono finalizzate al prendersi cura in maniera attiva e totale del paziente e del suo nucleo familiare, la cui malattia di base è caratterizzata da un'inarrestabile evoluzione e da una prognosi infausta, che non risponde più a trattamenti specifici.

L’Unità Operativa partecipa come snodo territoriale alla Rete Aziendale delle Cure Palliative della ASL Roma 2 che è in corso di organizzazione per prendersi cura dei residenti che esprimono bisogni complessi correlati alla aspettativa di vita limitata, in un quadro di continuità assistenziale che coinvolga le strutture territoriali, l’ospedale ed il Medico di Medicina Generale dell’assistito.
Lo snodo della Rete già attivo:
punto logo il Coordinamento Interdistrettuale, con sede presso la Casa della Salute Santa Caterina della Rosa, che raccoglie le richieste di presa in carico per le Cure Palliative (Hospice Domiciliari e Hospice Residenziale) per gli utenti residenti nel territorio della ASL Roma 2

La UOC è articolata in due UOS: Tutela dell’Anziano RSA e Lungodegenza e Tutela dell’Anziano Hospice e Cure Palliative