La ASL Roma 2, nel rispetto del DGR 209 del 24/4/2020. ha disposto l'avvio dell'indagine di sieroprevalenza sui propri operatori.

L'adesione all'indagine è volontaria e l'esame avviene tramite il prelievo venoso. Per la partecipazione è richiesta l'adesione attraverso la sottoscrizione del modulo per il consenso informato.