UOC Pediatria Ospedale Sant'Eugenio

 

 

DIREZIONE E LOCALIZZAZIONE

Direttore: Dott.ssa Elisabetta Cortis
icona e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Edificio B
Piano 8
Coordionatore Infermieristico: CPSE Anna Tasca

ORARI RICEVIMENTO

Il Direttore riceve previo appuntamento, dal lunedì al venerdì, i pediatri di libera scelta e i familiari dei bambini seguiti presso questa UOC.
I Pediatri del Reperto di Degenza ricevono i Pediatri di libera scelta e i familiari dei bambini ricoverati dal lunedì al sabato, dalle ore 13.00 alle ore 14.00.
Il personale infermieristico riceve dal lunedì al sabato, dalle ore 13.00 alle ore 14.00, risponde al seguente numero telefonico: 3351636790

CENTRO DI RIFERIMENTO REGIONALE

punto logo Farmaci Biologici
punto logo Celiachia

Anche tu puoi salvare un bambino

ATTIVITA'

L'attività assistenziale della UOC Pediatria si articola  attraverso degenze ordinarie, attività di consulenza pediatrica in Pronto Soccorso, Day Hospitale ed Ambulatori Specialistici.

Reparto di Degenza

Il reparto di degenza è sito all’8° Piano dell’edificio B e comprende 13 posti letto di cui 10 dedicati al Ricovero Ordinario, 2 all’ Osservazione Breve Pediatrica e 1 al ricovero in Day Hospital. Ogni bambino può essere assistito da un genitore, che può usufruire di una poltrona letto e per le madri in allattamento viene distribuito il pasto. Le stanze sono tutte dotate di un bagno per i piccoli degenti. In ogni stanza vi è una televisione. E’ garantito il rispetto delle diverse religioni in tutti gli aspetti, compresa l’alimentazione.

 

Tipologia dei ricoveri:

vengono gestiti in ricovero ordinario i piccoli pazienti con patologie di pediatria generale e patologie specialistiche complesse, che necessitano di un approccio multidisciplinare, avvalendosi delle diverse figure professionali presenti in Ospedale. E’ attiva, inoltre, una stretta collaborazione con i Centri di Riferimento regionali ed extra-regionali per i pazienti che necessitano di essere inviati presso un centro di riferimento per il prosieguo delle cure.
Alla dimissione ogni bambino riceve una lettera indirizzata al pediatra curante che riporta la sintesi della situazione clinica e fornisce le indicazioni necessarie per la continuità assistenziale.

 

Afferiscono al reparto di Pediatria associazioni di volontariato (ABIO e ARVAS), e un’associazione di “clown-terapia” (Magica Burla), autorizzate dall’Azienda Sanitaria, per intrattenere i piccoli pazienti ricoverati. All’ingresso del reparto è presente una sala giochi.

 

Orario di visita:

dalle ore 12.30 alle ore 14.00 e dalle ore 18.00 alle ore 20.00. Non sono permesse visite da parte di bambini con età inferiore ai 12 anni.

Area Funzionale Pediatrica del Pronto Soccorso

I medici afferenti alla UOC di Pediatria svolgono attività di consulenza pediatrica in Pronto Soccorso 24 ore su 24. Esiste un’area funzionale di Pronto Soccorso dedicata ai bambini. E' situata all’8° piano dell’Edificio B, attigua al reparto di Degenza: i bambini (con età compresa tra 0 e 14 anni non compiuti) che accedono al Pronto Soccorso (DEA) del 1° piano dell’Edificio B, dopo essere stati valutati dal personale del DEA, mediante “triage”, a seconda del codice assegnato, vengono visitati dal pediatra in Pronto Soccorso stesso o inviati all’’area funzionale pediatrica all’8 piano.

 

Questa area, ristrutturata di recente, è costituita da una sala d’attesa provvista di televisione e giochi, una sala visita, una stanza per isolamento (in caso di malattie infettive) e di altro ambiente dove è possibile osservare i bambini.

 

Alla dimissione viene rilasciato il verbale relativo alla visita ed eventuali accertamenti diagnostici effettuati.

Area Servizi Ambulatoriali e Day Hospital

L'area Servizi Ambulatoriali è situala all'8° piano dell' Edificio B.  E' un'area dedicata agli Ambulatori e all’attività di Day Hospital al di fuori dal reparto di degenza e costituita da una sala d’attesa, tre stanze visita e una medicheria. Una infermiera è dedicata a tale attività ed è disponibile telefonicamente tutti i giorni feriali dalle ore 12 alle ore 13 al seguente numero telefonico: 3351636790.


E’ attivo anche un Servizio dedicato all’esecuzione di prelievi ematici in regime ambulatoriale: tutte le mattine dalle ore 8.00 alle ore 9.00 sono programmati prelievi per bambini presenti nel reparto.
I bambini che effettuano una visita ambulatoriale ed eventuali prestazioni ricevono una lettera indirizzata al proprio pediatra curante per la continuità assistenziale.


Le prenotazioni per le visite specialistiche vengono effettuate tramite il CUP regionale (telefono 069939) e/o direttamente recandosi al CUP dell’Ospedale S Eugenio.

Ambulatori Specialistici Pediatrici

Tutte le attività ambulatoriali si svolgono sia di mattina che di pomeriggio. I Day Hospital vengono programmati dopo una valutazione ambulatoriale.
I bambini che effettuano una visita ambulatoriale ed eventuali prestazioni in Day Hospital ricevono una lettera indirizzata al proprio pediatra curante per la continuità assistenziale.
Viene garantita piena e quotidiana disponibilità da parte del personale medico della UOC a interfacciarsi con i Pediatri di libera scelta, con i Pediatri Consultoriali, e con tutte le altre figure professionali che si occupano dei piccoli pazienti che afferiscono alla Pediatria.

 

Le attività Ambulatoriali per bambini e ragazzi fino a 18 anni non compiuti erogate dalla UOC sono le seguenti:

Allergologia

L’ambulatorio di allergologia si occupa della diagnosi e del follow-up delle principali patologie su base allergica dell’età pediatrica, in particolare patologie respiratorie (rinite, sinusite, asma) e cutanee (dermatite atopica). Nell’ambito di questo ambulatorio vengono effettuati prick test e patch test per inalanti e alimenti. In collaborazione con l’ambulatorio di gastroenterologia viene inoltre eseguita una diagnostica di I livello dell’allergia alimentare.


La prenotazione può essere effettuata tramite CUP con impegnativa per visita allergologica pediatrica (DE1.1) e prick test inalanti e alimenti (DE34) O PATCH TEST (DE33)

Broncopneumologia

Il servizio si occupa della diagnosi, cura e follow-up di bambini e adolescenti affetti da malattie respiratorie acute e croniche, quali: wheezing ricorrente in età pre-scolare e scolare, laringospasmo ricorrente, asma, displasia broncopolmonare, pneumopatie croniche.


L’attività clinica si svolge attraverso valutazione ambulatoriale e qualora necessario approfondimento diagnostico in Day- Hospital o ricovero presso il reparto di degenza.


L’attività diagnostica, in collaborazione con il servizio di Allergologia Pediatrica, si avvale delle seguenti prestazioni per lo studio della funzionalità respiratoria e dei markers di infiammazione delle vie aeree: funzionalità polmonare del bambino in età pre-scolare (2-6 anni), spirometria (di base e dopo broncodilatatore) nel bambino collaborante, determinazione dei volumi polmonari statici, prove allergiche cutanee, immunoterapia specifica per le allergie, ecografia polmonare, follow-up broncopneumologico dei pazienti ricoverati per patologia respiratoria acuta.


L’attività ambulatoriale prevede inoltre l’educazione terapeutica dei bambini e dei familiari.

 

La prenotazione può essere effettuata tramite CUP con impegnativa per visita broncopneumologica pediatrica (PN1)

Endocrinologia

Si occupa dell’inquadramento diagnostico e del follow-up dei più comuni disordini endocrinologici dell’età pediatrica: disordini dell’accrescimento statuto-ponderale e dello sviluppo puberale, disturbi dello sviluppo puberale, patologie tiroidee.

 

I pazienti che necessitano di una diagnostica di secondo livello (test da stimolo, curve da carico, etc vengono valutati in regime di Day Hospital)


La prenotazione può essere effettuata tramite CUP con impegnativa per visita endocrinologica pediatrica (EN1)

Obesità Infantile

Ambulatorio dedicato allo screening dell’obesità infantile e delle complicanze ad essa correlate, come la steatosi epatica, la sindrome metabolica, l’ipertensione arteriosa ed i disturbi del metabolismo glicemico. Si avvale della collaborazione di diverse figure specialistiche per una valutazione multidisciplinare (endocrinologica, cardiologica, gastroenterologica, ecografica) ed in particolare di una consulente dietista che segue i pazienti nel tempo attraverso un programma di educazione alimentare.


La prenotazione può essere effettuata tramite CUP con impegnativa per visita endocrinologica (EN1), specificando nel quesito clinico: obesità.


La UOC Pediatria si avvale della collaborazione con l'ambulatorio di dietiste per educazione alimentare: vengono seguiti bambini e ragazzi con disturbi del comportamento alimentare sia primitivi che legati a patologie croniche (allergie alimentari, malattia celiaca, malattie infiammatorie intestinali).

Nell’ambito di questa collaborazione vengono elaborate diete personalizzate e viene effettuata educazione alimentare.

Prenotazioni con impegnativa con la seguente dicitura “terapia educazionale AP10.1” e richiedere ambulatorio dietiste pediatrico vengono effettuate tramite il CUP regionale (telefono 06.9939) e/o direttamente recandosi al CUP dell’Ospedale S Eugenio.

Gastroenterologia.

L’ambulatorio di Gastroenterologia Pediatrica si occupa della diagnosi e del follow-up delle principali problematiche gastroenterologiche in età pediatrica: reflusso gastro-esofageo, dolori addominali ricorrenti, diarrea, stipsi, malattia celiaca e altre patologie da malassorbimento, scarso accrescimento, disordini funzionali gastrointestinali, malattie infiammatorie intestinali del bambino e dell’adolescente.


Nell’ambito dell’ambulatorio di gastroenterologia, si eseguono ecografie addominali ed ecografia delle anse intestinali.

 

Nei pazienti che necessitano una indagine più approfondita si effettua anche l’ecografia del piccolo intestino con mezzo di contrasto orale (SICUS) e l’ecografia del colon, per la diagnostica non invasiva e totalmente priva di radiazioni delle patologie del tenue e del colon, utile prima dell’esecuzione di indagini strumentali più invasive come l’endoscopia.


L’ambulatorio si avvale inoltre della collaborazione con i Gastroenterologi dell’adulto dell’Ospedale per la diagnostica endoscopica (Gastroscopia, Ileo-Colonsopia) e con i principali centri di riferimento di gastroenterologia pediatrica regionali e nazionali.


La prenotazione può essere effettuata tramite CUP con impegnativa per visita gastroenterologica pediatrica (GA1)

Diagnosi e cura della malattia Celiaca

La UOC d Pediatria è Presidio Regionale di Riferimento per la diagnosi e cura della malattia celiaca. E’ attivo un ambulatorio dedicato a cui i bambini con sospetto clinico di celiachia o con screening positivo possono essere indirizzati per una presa in carico e per ricevere la certificazione di malattia. L’ambulatorio si avvale della collaborazione con il Centro di Riferimento di III Livello per la diagnosi e cura della celiachia diretto da Dott. Giorgetti: è in atto un programma di transition per cui i bambini seguiti presso l’ambulatorio pediatrico vengono progressivamente affidati all’ambulatorio di celiachia dell’adulto.


L’ambulatorio si avvale inoltre di una stretta collaborazione con le dietiste, ogni bambino che riceve diagnosi di celiachia viene avviato ad una visita dietistica e ad un percorso di educazione alimentare per avere informazioni chiare e precise sul regime alimentare senza glutine.


La prenotazione può essere effettuata tramite CUP con impegnativa per visita gastroenterologica pediatrica (GA1), specificando nel quesito “sospetta celiachia” o “celiachia”.

Neurologia

L’ambulatorio è dedicato alla diagnosi dei principali disturbi neurologici dell’età pediatrica: cefalea, convulsioni febbrili, esordio di epilessia, ritardo delle acquisizioni neuromotorie. E’ svolto da un pediatra in collaborazione con un neurologo dell’ospedale, dedicati alla neurologia pediatrica. I bambini che necessitano di indagini diagnostiche strumentali (Elettroencefalogramma, Risonanza magnetica) vengono indirizzati in Day hospital.


L’ambulatorio di Neurologia si avvale della collaborazione con i centri regionali di riferimento per la Neurologia Pediatrica.


La prenotazione può essere effettuata tramite CUP con impegnativa per visita neurologica pediatrica (NE1).

Pediatria Generale

E’ attivo un ambulatorio di Pediatria Generale, dedicato principalmente ai controlli dei pazienti che vengono dimessi dal reparto di degenza e ai bambini che richiedono un follow-up multidisciplinare (pediatra, otorinolaringoiatra, nefrologo, cardiologo, dietista).


La prenotazione può essere effettuata tramite CUP con impegnativa per visita pediatrica (AP1.4).

Reumatologia

L’ambulatorio di Reumatologia si occupa della diagnosi e del follow-up delle principali patologie reumatologiche dell’età pediatrica: vengono seguiti i bambini con dolori dell’apparato ostearticolare, artrite idiopatica giovanile, artrite reattiva, malattia reumatica, Lupus Eritematosus Sistemico, Dermatomiosite, malattie autoinfiammatorie (dalla PFAPA a quelle genetiche), vasculiti sistemiche quali porpora di Shonelin Henoch, malattia di Kawasaki,. Vengono inoltre seguiti bambini con patologie reumatologiche che richiedono terapia con farmaci biologici.


Nell’ambito dell’attività ambulatoriale vengono effettuate ecografie articolari, artrocentesi con infiltrazione di cortisone, educazione sanitaria per la somministrazione di farmaci, indagini strumentali più invasive come l’endoscopia.


L’ambulatorio si avvale inoltre della collaborazione con i Reumatologi dell’adulto e con i centri di III livello di reumatologia pediatrica regionali e nazionali.


La UOC di Pediatria è centro di riferimento per la prescrizione di farmaci biologici ed è inserito in un network nazionale ed internazionale per la ricerca scientifica in ambito reumatologico pediatrico.


La prenotazione può essere effettuata tramite CUP con impegnativa per visita reumatologica pediatrica (AP1.6).

Vaccinazioni in ambito protetto

Nasce come servizio dedicato a bambini con condizioni di salute che comportano uno stato di fragilità, come un aumentato rischio di complicanze infettive, quadri clinici particolari (es di tipo allergico, immunologico) o patologie croniche. Per questi bambini, che hanno maggiore necessità di essere vaccinati e difficoltà a eseguire le vaccinazioni sul territorio, la struttura ospedaliera rappresenta spesso l’unica possibilità di vaccinarsi sia per le competenze tecniche che per un senso di maggiore sicurezza rispetto al rischio reale o percepito di eventi avversi, rispettando il criterio di “precauzione”, ovvero fornendo - in funzione della patologia - un’assistenza e osservazione protratta nel tempo con il monitoraggio di parametri vitali, (pre-vaccino, dopo 30 min e pre-dimissione) che escluda eventi avversi immediati correlabili al vaccino, le prestazioni e consulenze necessarie.


La decisione di attivare il percorso della vaccinazione in ambiente protetto, sulla base del quadro clinico e del livello di rischio, deve essere presa dal medico del Centro Vaccinazioni Territoriale e/o suo referente eventualmente in accordo con il Pediatra curante.

 

Attualmente il nostro servizio è dedicato a bambini considerati “a basso rischio”, secondo protocollo condiviso con i centri vaccinali territoriali, che provvederanno quindi ad inviare richiesta e documentazione presso il nostro centro.


Il Medico/Infermiere referente della Pediatria-OSE, ricevuta la documentazione necessaria, provvederà a ricontattare la famiglia del piccolo paziente per programmare la seduta vaccinale in ambiente protetto.