Stampa

 

È all’insegna di questo slogan che dal 4 al 10 marzo 2019 la ASL Roma 2 aderisce alla “Settimana Mondiale per la Riduzione del Consumo di Sale e di Zuccheri”, promossa dalla Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU), in collaborazione con il Gruppo di lavoro Intersocietario per la Riduzione del Consumo di Sodio in Italia (GIRCSI), nell’ambito della campagna mondiale organizzata da World Action on Salt and Health (WASH).

 

Secondo i dati dell’indagine OKkio alla Salute ed HBSC Lazio Il 37% dei bambini (6-11 anni) ed il 23% degli adolescenti (11, 13, 15 anni) bevono quotidianamente bibite zuccherate e/o gassate; per quanto riguarda il consumo di dolci circa il 40% degli adolescenti li consuma almeno 5-6 volte a settimana.

 

I comportamenti da adottare per la riduzione del consumo di sale e di zuccheri sono molto simili:

 

 

 

Visite: 645