UOC Medicina d'Urgenza e Pronto Soccorso

 

 

DIREZIONE E LOCALIZZAZIONE

Direttore: Dott. Enrico Mirante
icona e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
icona telefono  06.5100.2870
Sede: Piazzale dell'Umanesimo, 10
Edificio: B
Piano: 1
Coordinatore Infermieristico:

Giorgio Conti

Orario Ricevimento familiari degenti:

Solo per i pazienti che sono degenti da più di 12 ore, tutti i giorni ore 12.30-13.30

 

L'accoglienza del paziente avviene nell'area Triage, dove personale infermieristico formato e dedicato valuta il paziente per la corretta attribuzione del codice di priorità per l'accesso alla sala visita.
La valutazione clinica ed il trattamento avviene nelle sale visita: la Sala Codici Rossi è riservata ai pazienti in condizioni critiche, la Sala 1 ai pazienti che necessitano di monitoraggio continuo dei parametri vitali.
Presso la Sala 2 viene effettuata la valutazione ed il trattamento dei pazienti non urgenti.
Presso la Sala 3 (Holding Area) la gestione clinica dei pazienti che necessitano di ricovero o di trattamento protratto in Pronto Soccorso è effettuata da personale medico ed infermieristico dedicato e potrà concludersi o con la dimissione al domicilio o con l'invio al reparto di degenza, non appena si renda disponibile il posto.

UOS Medicina d'Urgenza

DIREZIONE E LOCALIZZAZIONE

Responsabile: Dott.ssa Paola Barletta
icona e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
icona telefono  06.5100.2373
Sede: Piazzale dell'Umanesimo, 10
Edificio: B
Piano: 1 (vicino Pronto Soccorso)
Orario visite:

Familiari Degenti:

Tutti i giorni dalle ore 13.30 alle ore 15.00

La UOS Medicina d'Urgenza e' una struttura che collabora strettamente con il Pronto Soccorso ed in particolare con la Sala Rossa.
E' dotato di 20 letti tutti monitorizzati dove sono ricoverati prevalentemente pazienti critici, ossia pazienti in cui si rende necessario il monitoraggio continuo dei parametri vitali, il supporto delle funzioni vitali ed un'assistenza costante e specializzata.
Al Reparto possono accede non più di 2 visitatori per volta per ogni paziente. Dal reparto di Medicina d'Urgenza i pazienti possono essere dimessi al domicilio o trasferiti in reparti di degenza ordinaria o di riabilitazione.
In considerazione della tipologia dei pazienti degenti, è possibile che l'evoluzione clinica renda necessario il trasferimento presso altri Reparti di Area Critica.
La Dimissione Protetta e' uno strumento che consente di completare gli esami prescritti, successivamente all'invio del paziente al domicilio, senza la necessità di prolungare la degenza.