UOSD Sezione di Immunoematologia e medicina trasfusionale (SIMT) Sant'Eugenio/CTO

Responsabile: dott.ssa Maria Rita Cassetta
Email:

mariarita.cassetta@aslroma2.it

Telefono: 06.5100.2848
Sede: Edificio storico - 1° piano
Coordinatore Infermieristico: Dott.ssa Fiorella Tramontana - tel.06.5100.3127

La U.O.S.D. fonda la sua attività su quanto enunciato da:

1)Legge 21 ottobre 2005 n.219 “Nuova disciplina delle attività trasfusionali e della produzione nazionale degli emoderivati”, con i relativi decreti attuativi

2)Accordo tra il Governo e le regioni del 16 dicembre 2010 concernente “Requisiti minimi org., strutt. e tecnologici…..”,
3)Decreto Ministeriale n°69 del 2-11-2015”Disposizioni relative ai requisiti di qualità e sicurezza del sangue e degli emocomponenti”
Opera in diversi campi che comprendono sia attività legate alla donazione e lavorazione del sangue e degli emocomponenti sia attività ambulatoriali e laboratoristiche per la assistenza e cura dei pazienti.

Linee di Attività

La struttura svolge le seguenti linee d’attività:
Gestione del donatore di sangue di emocomponenti e di staminali; indagini immunoematologiche per pazienti interni ed esterni; aferesi terapeutiche e produttive; indagini pre trasfusionali ed appropriatezza prescrittiva; gestione delle liste trasfusionali di DH-Talassemici, oncoematologici, oncologici; produzione emocomponenti ad uso non infusionale.

Tipologia delle prestazioni
L’unità garantisce, sulla base degli obiettivi della programmazione nazionale, regionale e locale, le seguenti funzioni:
• Raccolta di sangue intero ed emocomponenti
Tale attività ha come obiettivo quello di garantire sistematicamente un equilibrio quanti-qualitativo adeguato tra produzione e fabbisogni di emocomponenti a uso trasfusionale, di perseguire l'autosufficienza di medicinali plasmaderivati e contestualmente salvaguardare la salute del Donatore. Questa funzione si estrinseca nella raccolta di sangue intero e di emocomponenti (aferesi produttiva) da donatori volontari in coordinamento con le Associazioni Donatori Sangue: “La rete di Tutti”, "AVIS", “ADVPS”e con il C.R.S. (Centro Regionale Sangue Lazio).
Si può donare:
- presso la U.O.S.D. di Medicina Trasfusionale della ASL Roma 2 sita nel P.O. del S. Eugenio
- presso l' Articolazione organizzativa (Punto di prelievo fisso) del P.O. C.T.O. “A. Alesini”
- sull' autoemoteca in occasione di raccolte esterne programmate dalle Associazioni Donatori Sangue.
• Donazione di sangue di cordone ombelicale
Tutte le mamme che partoriscono presso l’Ospedale possono donare il sangue del loro cordone ombelicale. La donazione è un atto di altruismo, volontario e gratuito. Il nostro Centro di raccolta afferisce alla Banca del sangue del cordone ombelicale del Policlinico Umberto I di Roma.
• Aferesi
All'interno della U.O.S.D. di Medicina Trasfusionale della ASL Roma2 si effettuano sia aferesi terapeutiche: raccolta HPC-A autologhe, leucoaferesi, linfoplasmaferesi, eritroexchange, plasma exchange che aferesi produttive: plasmaferesi, piastrinoaferesi, leucoaferesi, raccolta HPC -A allogeniche.
• Autotrasfusione
L’autotrasfusione (predeposito) può essere eseguita, nei casi previsti dalla normativa vigente, presso i due punti di raccolta: P.O. S. Eugenio, P.O. C.T.O. “A. Alesini”
• Produzione emocomponenti autologhi ad uso non infusionale
Tale attività comprende la produzione di: Plasma Ricco di Piastrine per infiltrazioni, collirio di siero autologo, gel piastrinico e colla di fibrina. Viene svolta presso la U.O.S.D. di Medicina Trasfusionale previo appuntamento telefonico. I campi clinici d' impego sono numerosi poichè tali prodotti sono caratterizzati da un'elevata azione emostatica, sigillante, adesiva e favorente i processi di rigenerazione tissutale.
L'attività è rivolta a pazienti interni, ricoverati in D.H. ed esterni.
• Produzione emocomponenti di 2° livello.
Tale attività, che viene effettuata sugli emocomponenti, comprende la filtrazione ed il lavaggio.
• Distribuzione
La U.O.S.D. si interfaccia quotidianamente con il C.R.S. (Centro Regionale Sangue Lazio) nell'ottica di una reciproca compensazione.
• Assegnazione e consegna di sangue ed emocomponenti in routine, in urgenza ed in emergenza
H 24 per il P.O. S. Eugenio, C.T.O. "A. Alesini", "M. G. Vannini" e per tutte le Case di Cura convenzionate. La Struttura garantisce inoltre una particolare e qualificata attività di supporto per la terapia dei pazienti afferenti alla U.O.C. di Ematologia Clinica (DH Talassemici, DH Ematologico e Assistenza Domiciliare Comunale).
• Diagnostica di laboratorio, immunoematologia di 1° livello
Vengono eseguiti gruppaggio AB0, Rh e fenotipo, Kell, TCD, TCI, identificazione e titolazione di anticorpi irregolari, eluizione ed assorbimento auto e alloanticorpi.
Tale attività è rivolta ai donatori e ai pazienti ricoverati presso tutte le Unità Operative dei P.O., le Case di Cura convenzionate e non, territorialmente competenti, e per i Pazienti esterni, con l'obiettivo di garantire anche un corretto supporto in termini di appropriatezza della terapia trasfusionale.
• Consulenza di medicina trasfusionale ed autotrasfusionale
Presso la U.O.S.D. di Medicina Trasfusionale della ASL Roma2 sita nel P.O. del S. Eugenio e presso l' Articolazione organizzativa (Punto di prelievo fisso) del P.O. C.T.O. “A. Alesini”.
• Laboratorio di Processazione delle Cellule Staminali Emopoietiche (CSE)
Svolge la sua attività nell'ambito della raccolta e manipolazione di sangue aferetico e midollare e fa parte inoltre della Rome Transplant Network (RTN), rete di centri per il trapianto di cellule staminali, finalizzato alla cura delle malattie onco-ematologiche.